Focus Viola con Antonello Ricci

, atleta della Viola Reggio Calabria. La società reggina, ha infatti deciso di partecipare attivamente alla giornata “ Sport e territorio” sia ospitando gli alunni sia attraverso un seminario tenuto al liceo Volta.

 

Nei locali della palestra, i giovani sono stati coinvolti in una serie di attività agonistiche, per poi passare al momento di dialogo con il giovane Antonello.

Classe 1992, Antonello è già un professionista, disputando il campionato di Divisone nazionale A. “ Ho cominciato a praticare questo sport a circa 8 anni, di certo non pensando al risvolto economico. Le opportunità che questo sport mi ha offerto sono state infinite, ed ho avuto l’occasione di confrontarmi e crescere con professionisti”. Il giovane si è soffermato sulla giornata  tipo dell’atleta, fatta di dure sessioni di allenamento, anche due volte al giorno. Uno stile di vita che ha fortemente inciso sulla sua formazione. E’ stato poi Pasquale Iracà a sottolineare come sia importante che i giovani sportivi concilino la pratica agonistica allo studio. Sono infatti diversi i giocatori nero arancio che frequentano un corso universitario. Antonello, si è poi trattenuto nel firmare gli autografi ai giovani studenti.  Focus sul management sportivo presso l’aula magna del liceo Volta, dove il general manager Sergio Zumbo ha tenuto un seminario. Tra gli argomenti illustrati dal dirigente nero arancio, la struttura di una società sportiva, la figura del manager e la prassi di lavoro nello sport.

 

 

Ufficio stampa

Viola Reggio Calabria

13-03-2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons