Fortitudo che colpo

L’equilibratissimo girone regionale Under 17 emana i suoi primi verdetti.

Il collaudato gruppo Smaf è già fuori dai giochi per il titolo regionale complice un imprevisto e pesante passo falso in casa della Fortitudo Lamezia di Coach Iracà.

 

Frutti succulenti in arrivo per la giovane compagine lametina dei Presidenti Serrao ed Antonicelli che adesso, sognano il titolo regionale.

 

Partita molto equilibrata: nel primo quarto la Fortitudo detta i ritmi grazie alle giocate di Torcasio e Gaetano sino al +8, massimo vantaggio per la squadra di casa.

Nel secondo quarto reazione Smaf con Lo Giudice e Greco a bucare con continuità la retina avversaria portando i giallorossi sul +3 all’intervallo lungo.

Sarà l’unico vantaggio della partita per il team di coach Pronestì, la Fortitudo rientra dagli spogliatoi determinata e convinta di far sua la partita. I parziali degli ultimi due tempini non danno spazio a dubbi: 22-12 e 31-22 grazie alle incursioni di Noceti Nocito e ai canestri in contropiede di Coluccio, a favore dei padroni di casa e partita vinta meritatamente.

 

Smaf fuori dai giochi e titolo regionale in palio tra Fortitudo Lamezia e la Lumaka Reggio Calabria del talento Matteo Laganà, nell’ultima gara di campionato che avrà luogo al Palasavutano con data e orario ancora da stabilire.

 

FASE REGIONALE UNDER 17 – 2^ GIORNATA RITORNO

 

FORTITUDO BASKET LAMEZIA VS SMAF 85-69

(21-16; 11-19, 22-12, 31-22)

FORTITUDO BASKET LAMEZIA: Torcasio K., Torcasio A. 11, Coluccio 12, Gaetano 36, Bosone 10, Errami, D’Apa, Pallone, Alparone, Giudice 4, Noceti Nocito 12, Chieffallo.

All. Iracà, Ass. Gualtieri e Gratico

SMAF CATANZARO: Vilardi, Dolce 5, Dell’Uomo 4, Battaglia 8, Pilò 7, Pizzari, Procopio 12, Greco 12, Lo Giudice 21, Guzic, Angotti.

All. Pronestì

ARBITRI: Celia e Cozzoli

 

Classifica

Fortitudo 6

Lumaka 4

Smaf 4

Cab 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons