FORTITUDO, COLPO ALL’OVERTIME

La Kleos comanda le danze, la Effe pareggia con Baakouk e vince in 45 minuti.

Dopo un equilibrato primo quarto i padroni di casa prendono il largo chiudendo il primo tempo in doppia cifra di vantaggio e con i falchetti che nonostante le buone scelte al tiro non riescono a far canestro.

Il terzo quarto mostra ospiti più volitivi ed anche se solo con sette effettivi buona intensità che paga producendo diversi contropiedi; è tuttavia una bomba di Baakouk dopo aver ricevuto la palla dall’energico Jordan a mandare la contesa ai supplementari che sanciscono la vittoria ospite con 4 uomini in doppia cifra con un super Lombardo, mentre gli ultimi a mollare in casa Kleos sono Longo ed il solito Postorino.

 

Kleos Lazzaro – Fortitudo Pellaro 61 – 70 d1ts (11-12, 20-8, 14-28, 13-10, 3-12).

Kleos: Mauro, Latella, Longo 14, milardi, polimeni p. 6, Minniti, Polimeni a., tuscano  (k), postorino 16, romanò 8, panuccio 7, saraò.

Fortitudo Pellaro: lombardo 27, Baakouk 142 Pupa, Marcianò 13, Colelli 1, Russo (k), Caccamo 17.

 

Risultati

Kleos-Fortitudo 61-70

21/01

Cono-Villa

22/01

Stingers-Magic

Botteghelle-Arnols

 

Classifica

Magic 6*

Arnolds Siderno 6

Fortitudo Pellaro 6

Cono Bovalino 4

Kleos Lazzaro 4*
Botteghelle 2*
Stingers 2*
Villa San Giovanni 0

Prossim0 turno.

27/01

Stingers-Arnolds

Fortitudo Pellaro-Botteghelle

29/01

Magic-Cono

Villa-Kleos

 

Show Buttons
Hide Buttons