Forza Marcelo

 

 

Ecco il comunicato del Martina Franca

Sarà operato questa mattina, il pivot argentino Marcelo Dip, dall’equipe del dott. Procaccini presso l’ospedale Nord di Taranto. La falciata in pieno volto rimediata ieri in un contrasto con il capitolino Fall, gli è costata la frattura scomposta del setto nasale. Subito dopo l’infortunio, Dip è stato trasportato presso l’ospedale di Martina, ma i sanitari hanno ritenuto necessario il trasporto presso il SS: Annunziata di Taranto per effettuare, in via precauzionale, una Tac al cranio, per via di uno stato di semi incoscienza che l’atleta ha avvertito immediatamente dopo la botta. L’esito della Tac è stato fortunatamente negativo. L’atleta è stato trasferito presso il reparto di otorino dell’ospedale Nord di Taranto dove sarà eseguito l’intervento. Si attende l’esito dell’operazione per stabilire i tempi di recupero: secondo il medico sociale dott. Nucci, che lo sta seguendo dal momento dell’infortunio, Dip dovrebbe restare fermo ai box, in assoluto riposo per una ventina di giorni. Un duro colpo, per il guerriero argentino, che proviene da un altro intervento chirurgico al ginocchio, e che stava egregiamente recuperando, come ha dimostrato nel corso dei minuti disputati ieri. La società bluarancio, dirigenti, staff e compagni di squadra augurano a Marcelo una pronta guarigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons