Viola Under 19:quante soddisfazioni

“ Sono molto soddisfatto per la vittoria e per i primi due quarti quasi impeccabili – ha dichiarato il tecnico dopo la vittoria contro l’smb Latina all’Uff Stampa della Scuola Basket Viola -dai quali dobbiamo ripartire per le prossime gare. Negli ultimi dieci minuti abbiamo perso lucidità tant’è vero che abbiamo sbagliato posizionamenti sui giochi, abbiamo fatto confusione e ci siamo fatti infilare dentro la bagarre della partita nonostante ci fosse la possibilità di poter gestire tranquillamente il cospicuo vantaggio. Paghiamo il fatto di non poterci allenare con continuità e questo non ci consente di poter rimanere dentro la partita fino alla fine ; mi aspettavo comunque un calo visto che qualcuno ha giocato senza mai un cambio e l’infortunio di De Meo ha accorciato le rotazioni sugli esterni nonostante il rientro di Franzò dopo un mese di inattività, molto bene Russo che ha dimostrato di poter giocare da play e mettere ordine, un po’ di inesperienza è venuta fuori quando gli avversari hanno cominciato a mettere le mani addosso e ad alzare l’intensità difensiva, ci siamo fatti prendere dalla frenesia di dover attaccare il canestro a tutti i costi facendo dei tiri affrettati. Abbiamo disputato un girone di andata sopra le aspettative perdendo solo 2 partite, con la capolista di un punto e con Caserta, squadra abbastanza tosta: sicuramente avremo un girone di ritorno difficile ma siamo riusciti fin qui a conquistare 12 punti e questo ci deve dare stimoli per continuare a fare sempre meglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons