Gioca la Viola, la Vis posticipa alle 19.45

L’undicesima giornata di campionato vedrà la Vis Reggio Calabria impegnata domenica al PalaBotteghelle contro la Kama Italia Siracusa. Palla a due non alle 18, come da calendario originale, ma alle 19.45. La società reggina, infatti, previ accordi telefonici col sodalizio siciliano, ha chiesto e ottenuto dalla Lega l’inizio ritardato dell’incontro per evitare la contemporaneità con la partita della Viola.

Il miglior realizzatore della Vis, l’inglese James Warwick, presenta così il match di domenica: “Dopo le sconfitte di Capo D’Orlando e Palermo e la sosta abbiamo una gran voglia di tornare in campo e vincere. Il riposo ci ha fatto bene. Abbiamo lavorato con grande intensità. Affrontiamo Siracusa, una squadra decisamente insidiosa, da non sottovalutare, che ha in roster buoni giocatori, fra i quali spicca il talento di Agosta. Senza Tramontana le nostre rotazioni saranno limitate: dovremo raddoppiare gli sforzi e dare tutto in campo per portare a casa il risultato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons