Gioiese devastante,2-0 e volo in finale

 

 

Dopo un primo parziale in equilibrio, Warwick e soci firmeranno un devastante 23 a 0 di parziale che chiuderà il match già dal secondo quarto.

Il nuovo capitano Marco Pate sarà l’Mvp del match.Gioia raggiungerà anche il più trentotto prima di subire una piccola mini-rimonta dei locali fino al più ventidue finale.

La Virtus Catanzaro,invece,lascia il campionato onorevolmente dopo aver raggiunto tutti gli obiettivi di inizio stagione ed aver stupito per progressi e grinta.

Gioia arriva galvanizzata alla finalissima aspettando l’esito dell’altra semifinale.

 

 

Virtus CZ – Cestistica Gioiese 54 -76

(13-16, 20-42, 36-68)

Virtus CZ: Porto 5, Palazzo 15, Rotundo 2, Munizzi 7, Urzino 2, Cossari 2, Carpanzano 8, Silipo 2, Celia 8, Paoletti 3. Coach Chiarella

Gioiese: Romeo 5, Pate 24, Genovese 3, Piromalli 4, Krajewsky 6,  Bovalino, Callè,Rosace,Russo8,  Warwick 26. Coach Latella

Arbitri: Micino e Riitano di Cosenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons