Gioiese,Faranna:”Voglio portare in alto la Gioiese a suon di schiacciate”

Di lato, frontali, reversi..Questo è Leo Faranna.Grosso bottino per il centro argentino nell’ultima uscita stagionale del sodalizio di coach Ugo Latella contro la Jbl.Il campionato diventa sempre più appassionante ed il “Big match” contro la Vis perso di un soffio ne è il fulgido esempio. Che ne pensi?

 

R:Beh si purtroppo la settimana scorsa abbiamo perso una partita importante per noi. Siamo rimasti al secondo posto in classifica e le cose sono più difficili per noi.

Penso che lo spirito che c’è nella squadra e con un po di tempo lavorando su alcuni punti tecnici possiamo dare realmente molto di più.

E’ il primo anno per te in Calabria come ti stai trovando?

R:Si è il primo anno in Calabria, due anni fa ho giocato a Licata, l’anno scorso a Rosmini(vicino Trapani) sempre in Sicilia.

Qui ho trovato la gente più calda alle partite, è tutto molto più emozionante.

Una tua bellissima schiacciata ha infiammato la partitissima contro la Vis,purtroppo per la tua Gioiese è andata male. Secondo te, nel PlayOff ci sarà tanto equilibrio?

R:Speriamo di si speriamo che nel PlayOff vada meglio a noi. Non abbiamo fatto una bella partita domenica scorsa,speriamo di migliorare perchè non eravamo al cento per cento.

Come ti trovi a Gioia Tauro, terra che ha visto passare tanti argentini?

R:Bene bene,è un posto molto tranquillo ed ho tutto per fare bene.

Quali sono i fattori che possono far vincere o voi o la Vis in un’eventuale sfida finale?

R:Penso che noi siamo superiori. Domenica scorsa non eravamo al cento per cento,avevamo tre giocatori in condizioni scarse e credo che al PlayOff noi saremo meglio di loro.

Nella sfida di andata abbiamo dimostrato di essere superiori a loro.

Domenica abbiamo dimostrato che nonostante gli infortuni ce la potevamo fare tranquillamente e con la squadra al 100% non avremo problemi.

Intervista di Giovanni Mafrici per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons