Gioiese,Vis e Jolly non sbagliano più

Il trio di testa non molla la presa.

Solo una formalità per la Cestistica Gioiese la sfida del PalaMangione. La Pirrera dei miracoli vista nelle ultime uscite può davvero poco contro la corazzata pianigiana che si prepara al meglio verso la sfida delle sfide, domenica prossima in casa della Vis.

Passiamo proprio ai reggini di coach Santo Surace.

La notizia più importante è il ritorno in campo di Billy Fall che a questo punto ha tutte le carte in regola per partecipare alla super-gara delle due squadre in vetta.

Le ha provate tutte la Botteghelle Basket per raggiungere i bianco-blu che sfoderano le performance di un sempre più convincente Jamaal Womack(36) e vincono raggiungendo quota 100. Importante l’ingaggio per la Botteghelle del centro Giuseppe Minniti arrivato alla firma ed all’esordio come gia anticipato precedentemente sulle nostre pagine digitali.

Bella ed avvincente la sfida del PalaCalafiore.

La Nuova Jolly non molla la presa con la vetta sfoderando una prestazione “gagliarda”, fatta di grinta,velocità e raziocinio.Il Villa cade al tappeto sotto i colpi di Dario Costa e Carmelo Vazzana che saranno senza dubbio determinanti.Villa tenterà in tutti in modi di restare a galla crollando fisicamente nell’ultimo quarto. Bene Tramontana.

La Jbl fa esordire Enzo Di Vico ed i benefici iniziano ad arrivare. Il Cap, ridotto ai minimi termini, parte male ma recupera lo svantaggio nel terzo quarto.

La maggior caratura tecnica di Pirillo e soci chiuderà la disputa negli ultimi cinque minuti di gara. Le trame degli “squali”, soprattutto in contropiede convincono sempre di più.

Successo esterno per l’Olympic che conferma il buon momento di forma. Il collettivo di Carlo Sant’Ambro

gio batte l’ultima della classe la Ccb.Non bastano i canestri di Massimo Giampà per regalare il sorriso ai catanzaresi.

Massimo Lazzara, da tanti anni uno dei simboli in positivo di questo campionato siglerà 33 punti.

Doppio posticipo nella domenica di C Regionale. Nella sfida delle assenze, Polistena conquista il quinto posto in classifica.

Assenti Curia e Brosio da una parte,Scuderi,Ippolito e Battaglia per la Virtus.

Cresce giorno dopo giorno il montenegrino Kragulj, ventello per lui significativo accanto alle doppie di De Marzo,Ettaro,Todorov e Macrì ben assistiti da “scheggia” Angelone.

Terminerà 81 a 58 alla Virtus non basteranno le doppie di Pulinas e Carpanzano.

Fa festa Lamezia.I bianco-rossi ritrovano i due punti persi per strada contro Castrovillari(il ricorso lametino è stato accettato) e decollano in classifica sbarazzandosi agevolmente di un Crotone che è gia attivo sul mercato per rendere competitiva una formazione attualmente ridotta ai minimi termini.

108 a 35 per Lamezia che si esalterà con il ritorno di Rubino e le schiacciate di Fragiacomo.

 

 

Sabato

GIOIESE-CASTROVILLARI 104-52

parziali: 33-13,53-26,74-41

arbitri:Simone e Porcino di RC

Gioiese: Romeo 12,Dragna 16,Gallo 3,Scozzaro 21,Faranna 25

Palumbo 2,Maio 5,Roace 12,Favasuli 8,Vecchiet ne coach Latella

Castrovillari: Attanasio D 28,Morra 19,Di Vasto 3 Gazineo 2,Attanaso g,

Gazzaneo , Rennis, Lavitola , Marrone, coach Silella

 

Botteghelle Basket-Vis Overt Reggio Calabria 87-100

Botteghelle:Marrara,Pensabene 18,Canale 19,Doldo 16,Vazzana 4,Cilione 6,Crea 2,Franco 13,Minniti 9,Coppola.All Surace

Vis:Scaffidi 6,Rappoccio,Costantino 3,Fall 16,Womack 36,Genovese 1,Soldatesca 11,Grande 15,Sorace,Stracuzzi 11.All Surace

 

Danilo Chiarella 22 gennaio alle ore 21.06

CCB-Olympic Reggio 71-82

(15-12, 37-45, 54-61)

CCB: Raiola 4, Giampà D. 2, Fortugno 2, Aceto 9, Giampà M. 34, Masciari 6, Silipo 4, Scarcello G. 4, Celia G. 4, Rotundo 2. All. Chiarella

Olympic: Sant’Ambrogio M.6, Foti 6, Catalano 2, Pangallo n.e., Quattrone 0, Lazzara 33, Panuccio 1, Crucitti 16, Canale 4, Santucci 14. All. Sant’Ambrogio C.

Arbitri: Cataldi di Castrovillari e Micino di Cosenza

 

Nuova Jolly: Vozza 2, Costa D. 24, Rizzo, Tramontana 8, Zaccone 6, Corlito 2, Suraci 4, Caccamo 2, Vazzana 18, Costa R. 3 All. Tripodi

Villa San Giovanni: Sergi 13, Geri 17, Pellicanò 7, Surace 3, De Stefano 12, Postorino 4, Cotroneo, La Valle ne, D’Elia ne, Pometti ne.

Arbitri: Scarfò di Palmi (RC) – Avila di Reggio C.

 

CAP RC                           64

JUNIOR BASKET LIDO    70

PARZIALI: 18-26; 15-18; 17-10; 14-16.

CAP: Turiano 4, Pellicone 4, Arillotta 14, Caffarelli 10, Malavenda 15, Catanoso ne, Tripodi 13, Cajumi 2, Maugeri 2.

JBL: Marino ne, Pirillo 2, Cosentini 9, Fasano, Tassoni ne, Balestrieri 27, Di Vico 26, Basile 2, Aiello 2, Cresta 2.

NOTE: Arbitri Travia di Gioia Tauro e Costabile di RC. Usciti per 5 falli Turiano(CAP) e Arillotta(CAP).

 

Domenica

FGR Lamezia T.  108 vs New Team 2000   35

arbitri:  Micino – Palmieri (CS)

parziali: 22-7; 59-15; 87-26; 108-35

Crotone: Torromino, Perrone 6, Salatti, Cosentino 1, Vallelonga, Riganello 6, Oppido 1, Sacco 11, Castro Batista 10. Coach: Maeran.

FGR Lamezia T.: De Sando 11, Viterbo, Lazarotti 7, Grande 16, Piccione 14, Rubino 12, Fragiacomo 15, Cavaliere 23, Pujia 10, Chirumbolo. Coach: Viterbo.

Aspi Polistena-Virtus Catanzaro 81-58

Aspi:Iodice,Kragulj 20,De Marzo 16,Macrì 16,Condoluci,Angelone 6,Todorov 16,Ettaro 13,Condello.

Virtus:Porto 7,Rotundo 9,Carpanzano 10,Zofrea 4,Motta 7,Giuliano,Pulinas 13,Speranza 8.All Tunno

New Team 2000   35

Classifica

Cestistica Gioiese 30

VIs Overt Reggio Calabria 30

Nuova Jolly RC 28

Villa S.Giovanni 22

Aspi Padre Monti Polistena 18

Botteghelle RC 16

FGR Lamezia  16

Olympic Club RC 16

Virtus CZ 14

New Team 2000 KR 12

Junior Basket Lido 10

Pirrera Castrovillari  9

CUS CS 8

CAP RC 5

Centro Basket CZ 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons