GIOVANNA SMORTO E’ ANCORA TRICOLORE

Ein plein giovanile per la reggina in forza alla Reyer che firma un autentico record

Primo scudetto under 20F per l’Umana Reyer Venezia che a Desio travolge nella finale Tigers Rosa Basket Forlì 78-32

Una partita in pratica senza storia, con uno scarto probabilmente troppo severo per Forlì che segna il primo punto dopo 8 minuti mentre Venezia guidata da Sara Madera è già a 17. Venezia impone il proprio gioco in attacco come in difesa in virtù di una maggiore possanza fisica, soprattutto sotto canestro con Madera (23 punti in 23 minuti) e Laura Meldere (15 punti in 20 minuti), una maggiore precisione al tiro e in definitiva una maggiore freschezza: le generose ragazze di Forlì pagano un contro troppo salato per l’extrasforzo fatto nella vittoria in Semifinale della sera precedente contro Treofan Battipaglia, che era tra le favorite al titolo.28-2 al primo quarto, 41-9 al secondo,17-57 nel terzo, Venezia procede senza esitazioni, ruota tutte le giocatrici e una volta arrivata a 40 punti avanti gestisce il vantaggio.

Nella finale per il Terzo posto Treofan Battipaglia ha battuto Sanga Milano 67-48

Smorto da record – la reggina Giovanna Smorto, atleta classe 1999 che ha mosso i primi passi alla Scuola di Basket Viola (prima tesserata donna del club) firma un autentico record vincendo qualsiasi categoria giovanile femminile d’Italia. L’atleta in terra veneta sin dal Trofeo delle Regioni continua a vincere e far bene.

I tabellini

TIGERS ROSA BASKET LIBERTAS FORLI – UMANA REYER VENEZIA 32 – 78 (2-28, 9-41, 17-59, 32-78)
TIGERS ROSA BASKET LIBERTAS FORLI: Zampiga* 2 (0/4 da 2), Zavalloni* 7 (0/1, 2/5), Torresani, Gentile, Pieraccini* 4 (2/4 da 2), Patera 1 (0/2 da 2), Gramaccioni* 9 (3/6, 1/7), Balestra, Missanelli* 7 (1/9, 0/2), Olajide 2 (1/4, 0/4), Duca, Duca. All. Bagnoli C.
Tiri da 2: 7/33 – Tiri da 3: 3/21 – Tiri Liberi: 9/16 – Rimbalzi: 36 9+27 (Missanelli 5) – Assist: 6 (Gramaccioni 3) – Palle Recuperate: 9 (Pieraccini 3) – Palle Perse: 22 (Pieraccini 5)
UMANA REYER VENEZIA: Recanati 2 (0/2 da 2), Destro 9 (3/7, 1/3), Destro 8 (2/5, 1/5), Togliani G.* 2 (1/3, 0/1), Togliani A.* 3 (1/8 da 3), Smorto* 4 (2/6, 0/1), Gamba, Boccardo, Meldere* 15 (5/6, 1/1), Parmesani 8 (4/6, 0/1), Stangherlin 4 (2/5 da 2), Madera* 23 (8/16, 1/3). All. Da Preda A.
Tiri da 2: 27/59 – Tiri da 3: 5/23 – Tiri Liberi: 9/11 – Rimbalzi: 61 24+37 (Madera 12) – Assist: 18 (Togliani A. 4) – Palle Recuperate: 12 (Madera 3) – Palle Perse: 14 (Togliani A. 3)
Arbitri: Lanciotti V., Puccini P., Ferrara C.

Show Buttons
Hide Buttons