Grande show a Mantova per l’All Star Game

 

 

Il Basket è vivo, nonostante tutto.

Lo sport dalla palla a spicchi resiste alla crisi economica, ai continui cambi normativi, dei nomi dei campionati, degli status dei giocatori, delle multe e dei problemi.

Al PalaBam di Mantova è andato in scena l’All Star Game della Lnp che ha visto scendere in campo i migliori italiani e stranieri dei campionati di Lega Gold e Silver. Grande seguito e partecipazione.

Dopo le votazioni, nessun giocatore della Viola ha preso parte al torneo.

L’inglese Hamilton lascia spazio ai ben tre convocati della società organizzatrice, Mantova(tre più il Coach) e a tante stelle del secondo e del terzo campionato d’Italia.

Proprio da Mantova arrivano i campioni delle gare speciali: Mike Nardi dopo aver riscaldato la mano al Centro Viola si ripete e vince la gara di tiro.

Jefferson,invece, conferma i pronostici e con una schiacciata “jordanesca” vince il titolo di dunker.

La gara è uno showtime totale fatto da schiacciate a raffica e tiri mortiferi da lontanissimo.

L’Mvp è uno stratosferico Hollis ma le giocate offerte dai vari James,Jefferson e Smith non sono state da meno.

Gli italiani si arrendono nonostante un voglioso Mancinelli.

Ha giocato anche l’ex nero-arancio Ale Piazza campione del campionato con la canotta della Moncada Agrigento.

Il dato confortante sono i 4.200 spettatori abbondanti dell’impianto mantovano, città calcistica che ha accolto le performance di uno scatenato Teo Soragna, mantovano doc oggi punto di forza dell’Orlandina.

Il commento televisivo? Avremmo preferito Tranquillo e Buffa ma questo pensiamo sia un dato scontato per ogni partita di basket che si rispetti dai pro alle minors.

 

 

Veneto Banca Selezione Italia-Beretta Selezione stranieri 111-141

(27-28,50-62,78-97)

Italia:Mancinelli 20,Soragna 14,Pascolo 10,Rossi 11,Piazza 1,Bucci 3,Raspino 17,Fultz 10,Forray 4,Chiumenti 10,Nardi 9,Gandini 2.All Buscaglia

Stranieri:Young 7,Archie 9,Voskuil 9,Jefferson 10,James 17,Legion 6,Smith 18,Cain 10,Clemente 4,Giddens 27,Hollis 17.All Morea

Arbitri Boscolo,Scudieri,Sivieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons