Guzzo trascina la Ranieri,Trapani sempre ok

 

 

Tantissimo equilibrio contro la formazione dell’ex giallo-rosso Radovanovic.

Sempre punto a punto con mini-break da una parte e dall’altra.L’ultimo giro di lancette sorriderà ai locali di coach Olivadoti.

Decisivi i tiri liberi del silano Nicco Guzzo,playmaker classe 1993 che completa una serata da sogno.

Il San Filippo perde con forte Trapani.Buono l’atteggiamento dei siciliani nelle ultime due frazioni all’interno di una gara praticamente gia scritta.

Al suono dell’ultima sirena coach Romeo vede il bicchiere mezzo peno. “ Sono soddisfatto degli ultimi due periodi della mia squadra. I miei ragazzi hanno dimostrato di carattere e grinta. E’ da qui che dobbiamo ripartire per affrontare il resto della nostra stagione”.

Sfida impossibile per l’Ecoservices che giocherà in casa della nuova seconda forza del torneo, il fortissimo Acireale.

Serve un’impresa simile al Rosarno per violare il campo di un Racalmuto voglioso di riscatto dopo la sconfitta del PalaTracuzzi.Messina vuole cavalcare il suo magic moment anche a Marsala.La Jolly si trasferisce al PalaBotteghelle domenica alle 18 per provare a battere Canicattì bissando il successo ottenuto nel turno infrasettimanale contro Ragusa.Chiude il derby etneo tra Gravina e Paternò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons