HB CELIS TAFLAJ

Se la Reggina sognava in Serie A con il grande colpitole di testa Bogdani, centravanti dell’Albania, la Viola dell’ultimo decennio ha visto scendere in campo un connazionale con grande voglia di emergere.

Buon compleanno Celis Taflaj, oggi giocatore di Imola in A2.

Under classe 1998, albanese ma di formazione italiana, Taflaj approda a Imola dopo una stagione trascorsa a Treviglio e terminata, da metà febbraio in poi, a Cento.

Ala piccola di 201 centimetri, Taflaj è in grado di ricoprire diversi ruoli in campo, rivelandosi un elemento polivalente, oltre che ancora under.

Nato in Albania, dove ha iniziato la carriera cestistica, Taflaj nel 2014 ha preso la volta dell’Italia, precisamente a Pistoia dove è cresciuto nel settore giovanile. Passaggio poi a Bottegone Sant’Angelo, prima di vestire le casacche di Stella Azzurra Roma e Viola Reggio Calabria.

Taflaj rappresenta uno dei talenti del basket albanese: dal 2014 è un punto fermo della Nazionale, avendo fatto parte dei gruppi giovanili under 16, under 18 e under 20, ottenendo poi la convocazione con la Nazionale maggiore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons