6g Gioia in vetta ,nel posticipo Pirrera batte Cus

 La Cestistica vince il derby in casa dell’Aspi Padre Monti controllando la verve degli avversari e mettendo in mostra ottime cose dai due rientranti Mobilia e Vecchiett.
Villa San Giovanni, aspettando i rientri di Giovanni Pellicanò e Peppe Surace fa la voce grossa nel derby contro l’Olympic(assente Canale) e dimostra di poter combattere nelle zone altissime di classifica.Il tandem di tiratori Marte-Geri farà davvero male nella sfida al tiro contro i reggini conquistando la quarta vittoria in campionato e controllando la voglia di vincere dei rosso-blu.
Attenzione alle squadre in crescita:Virtus,Botteghelle e Lamezia.
Dilagante la vittoria della Virtus di Catanzaro abile del limitare al massimo la resistenza di una Centro Basket che resta a quota zero in classifica.Brutta la prestazione della Ccb capace di realizzare solo 38 punti(25 in tre quarti).
Da segnalare il rientro in campo ed il recupero nel roster del classe ’90 Antonio Pulinas, in doppia con dieci punti.
Nella sfida di apertura del PalaGiovino, non riesce il bis in campionato alla Junior Basket Lido che deve arrendersi alla crescita del Lamezia trascinato dai canestri del veterano Rubino.62 a 67 il finale.
Partita terminata al fulmicotone anche al PalaCalafiore.La Botteghelle, suda, insegue un concreto Cap abile al tiro da tre(Arillotta super al tiro) e riesce ad effettuare il sorpasso a pochi secondi dalla fine.Vittoria del gruppo, un gruppo che può crescere tanto e che ha messo in mostra la maturità del play Pensabene e dell’esterno Cilione e la voglia di vincere dei giovanissimi(bene Santo Vazzana e Lucisano).Nonostante le assenze pesanti di Marchetti e Seby Canale, la Botteghelle sorride vincendo e porta con se due punti pesantissimi.

Combattutissima la partita del giovedì.La Pirrera Viaggi Castrovillari riesce grazie all’enorme performance di Vincenzo De Marco a battere la resistenza di un Cus Cosenza “duro a morire”.Gli universitari le hanno provate veramente tutte per fermare il fattore casalingo del Pollino che vince e sale a quota tre in classifica.Il Cus, invece,resta a quota zero accanto alla Ccb.

Reggioacanestro.it

Cap-Botteghelle 57-58
Cap:Turiano, Pellicone,Arillotta 27, Cafarelli 2, Malavenda 3, Catanoso 5, Tripodi 3, Santamaria 10, Cajumi 8, Maugeri 0.
Botteghelle:Marrara, Pensabene 10, Doldo 10, Vazzana 6, Cilione 7, SChiavone 0, Crea, Falcomatà 6, Franco 14, Lucisano 5.All Dattola

Virtus Catanzaro – CCB Catanzaro 72-38
(15-8, 37-13, 60-25)
CATANZARO: Porto 5, Rotundo A. 6, Battaglia 10, Carpanzano 4, Costabile 8, Motta 9, Zofrea 12, Giuliano, Pulinas 10, Speranza 8. Coach: Tunno
CCB: Signoretti 3, Scarcello 2, Fortugno 2, Aceto 6, Giampà M. 2, Masciari 8, Silipo 8, Spadafora, Celia 5, Rotundo U. 2. Coach: Chiarella
Arbitri: Sposato di Mendicino (Cs) e Micino di Cosenza

Olympic- Villa San Giovanni 78-94
(18-21,14-23,18-23,28-27)
Olympic:Muratore 2,Foti,Hlushko,Catalano 6,Quattrone 15,Lazzara 30,Panuccio,Crucitti 20, Santucci 5,Benedetto 2   All.Carlo Sant’Ambrogio
Villa San Giovanni:Sergi 11,Cotroneo 5,Geri 29,Miloro,De Stefano 9,Marte 26,Postorino 14, Pometti,D’Elia,La Valle.
Arbitri Praticò e Postorino di Reggio Calabria

JUNIOR BASKET LIDO     62
FGR LAMEZIA                 67
14-20(14-20)26-33(12-13)37-39(11-6)62-67(25-28).
JBL: Marino 6, Pirillo 16, Grattà, Tassoni(K) 20, Durante 4, Basile 4, Balestrieri 6, Aiello 6, Fall, Fortunato ne..Coach: Pronestì.
FGR LAMEZIA: Chirumbolo n.e, Viterbo 10, Lazzarotti 11, Grande 4, Piccione 2, Rubino 24, Fragiacomo 11, Cavaliere n.e, Puja 5, De Sando n.e. Coach: Perrotta.
Note: Arbitri Prisco e Riitano di Cosenza. Usciti per 5 falli Marino(JBL) e Balestrieri(JBL).

Aspi Padre Monti Polistena-Cestistica Gioiese 49-70
(15-23 2T: 27-38 3T: 39-53 4T: 49-70).
ASPI: De Marzo 2 – Brosio 2 – Macri 5 – Curia 6 – Cerami 7 –  Condoluci – Todorov 15 – Ettaro 12 – Zappone – Condello.All Francesco Brosio
Cestistica Gioiese: Mermolia 11 – Mobilia 6 – Prattico – Russo – Dragna 6 – Vecchiett 17 – Faranna 4 – Palumbo 3 – Balliro 16 – Scozzaro 7.All Ugo Latella

Giovedì

Pirrera Viaggi Castrovillari-Cus Cosenza 76-70
Pirrera:Attanasio 8,De Marco 34,Grisolia 5,D’Agostino,Marrone,Festa 11,Gioia 7,La Vitola,Rennis 2,Campilongo.
Cus:Sabato,Gallo 16,Falvo,Leonardi 6,Russo 17,Di Salvo 8,Sabato 7,Gazzaneo,Piro 4,Acri 12.Arbitri Vivacqua e Cataldi

Classifica
Gioiese 12
Vis 10
Nuova Jolly 10
Villa 8
Aspi 6*
Botteghelle 6*
Crotone 6
Lamezia 4
Virtus 4
Olympic 4
Cap 4
Pirrera 3
Jbl 2
Ccb 0
Cus Cosenza 0*
*Una partita in meno 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons