I SOGNI PRENDONO FORMA? LINO LARDO ALLA VIOLA?

Niente di definito. Un progetto da costruire, passo dopo passo, in maniera improvvisa.

Perso il ricorso, Aurelio Coppolino dovrebbe dirottare programmi e progetti verso Reggio Calabria.

Sarà realmente la Viola de “La storia non muore mai?”

La piazza reggina avrà ancora basket nazionale al PalaCalafiore dopo le delusioni della passata stagione?

Coach Giovanni Perdichizzi, come annunciato nella nota della NCB, non allenerà la Viola e non verrà a Reggio Calabria.

Il sogno è l’avvicinamento verso un volto che ha dato tanto a Reggio.

Un pezzo da novanta, completamente fuori categoria per la B: Lino Lardo, condottiero della Viola del corso Silipo, arrivato ad un passo dalla semifinale scudetto con i colori neroarancio, sembra l’opzione stellare per il progetto reggino.

Show Buttons
Hide Buttons