Il Basket piange la Signora Sant’Ambrogio

 

La Redazione di Reggio a Canestro, in tutte le sue componenti ricorda la signora Enza Sant’Ambrogio.

La Reggio Calabria della pallacanestro piange la scomparsa di una figura cardine della propria storia.

Tutto il basket nazionale e non solo piange la scomparsa di una figura che ha contribuito a creare il movimento cestistico maschile e femminile a Reggio Calabria insieme al marito Iliano. Una vita dedicata al basket iniziata nel lontano 1963 con la fondazione della Jolly, prima squadra di pallacanestro del rione di Santa Caterina di Reggio Calabria.

Nel 1970, nell’anno della prematura scomparsa del figlio Mario, la Signora Enza e il marito Iliano organizzeranno il primo Trofeo Internazionale “Mario Sant’Ambrogio”, evento che diventerà anno dopo anno un cult della pre-season delle maggiori squadre del mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons