IL BOMBER COMMENTA COSI’ LA RISCOSSA DELLA PALLACANESTRO VIOLA

Dopo la vittoria scaccia – crisi, l’atleta più rappresentativo ed esperto del roster di Coach Bolignano parla a mezzo social. Ecco le sue parole.

“Questa vittoria è frutto del lavoro in palestra, un lavoro che nelle ultime due settimane ha avuto continuità, cosa che prima non c’è mai stata. Dalla partita di Nardó ho volutamente scelto il silenzio, non è bello essere criticato, non è bello che la tua squadra sia criticata, fa parte del gioco, lo so, ma non è bello, soprattutto se ci metti sempre tutto te stesso e se giochi anche in condizioni che non lo permetterebbero (perchè a Nardó non ero in grado di fare i movimenti più semplici). Ho comunque voluto giocare per non mettere ulteriormente in difficoltà la mia squadra e il mio coach, mettendo al primo posto il collettivo, il gruppo, un gruppo che non si è mai arreso e che è diventato ulteriormente coeso. La vittoria di ieri deve essere e sarà un punto di partenza, forza Viola!”

Show Buttons
Hide Buttons