IL CANESTRO DI SANT’ANDREA: PARLA SOVERATO

Nota del club ionico in seguito al tiro che ha deciso il match di Serie D

La nota

In relazione agli articoli di stampa circolati in queste ore sul sito reggioacanestro.com, che evidenzierebbero la non regolarità del canestro della vittoria della Dierre a tempo ormai scaduto, l’A.S. Dil. Nuovo Basket Soverato esprime il proprio rammarico per l’accaduto e sottolinea che, dalle immagini dei concitati momenti finali della partita, si evince che, al momento del rimbalzo difensivo catturato dalla squadra ospite, mancavano 3.10 secondi alla fine del quarto; ragion per cui era praticamente impossibile finanche oltrepassare la metà campo. Con una maggiore attenzione da parte di arbitri ed ufficiali di campo, oggi parleremmo di una vittoria del Soverato, non di una sconfitta. Peccato. Resta, comunque, l’orgoglio di aver giocato alla pari contro una formazione che, a dire degli addetti ai lavori, è senz’altro accreditata come la favorita indiscussa per la vittoria finale del campionato. Testa e corpo ora alla prossima partita, che vedrà impegnati i ragazzi di coach Pullano sul difficile campo di Gioia Tauro, per confermare quanto di buono fatto finora.

L’A.S. Dil. Nuovo basket Soverato

Show Buttons
Hide Buttons