Il Cus Cosenza fa tris

Una grandissima cornice di pubblico ed un risultato definitivo all’interno di una gara secca per celebrare la regina del girone silano di Promozione.

La Coppa la vince, a sorpresa, la formazione ospite: Il Cus Cosenza di Massimiliano sabato vince per il terzo anno consecutivo la competizione in questione.

 

Punteggio equilibrato per tutta la partita, con risultato sempre punto a punto, con distacchi alternati 1-2 punti.

L’Arberia non riesce a gestire il nervosismo e sbaglia troppo,:solo Michele Giannotta (16)prova a trascinare la squadra.

Nel terzo periodo i locali provano ad allungare chiudendo il periodo sul +4,.

Alla ripresa il CUS, prende la situazione in mano, piazza un parziale di 10 -0. Cresce il nervosismo,: espulso il condottiero di casa Demarco.

Il CUS Cosenza contro ogni pronostico con una prova di carattere chiudendo al primo posto, un campionato sicuramente meno amatoriale degli anni passati.

In evidenza per il Cus, Rizzo all’ultima partita con il CUS prima della partenza per Milano.

 

Arberia: Serravalle 4, Liguori 11, de Marco 15, giannotta 16, braico 3, rosa, Baffa, abruzzese ne, Azzinnari, acri,

Cus Cosenza: Renzelli L. 6, Iannello 6, arnieri 3, grandinetti M. 2, rizzo 5, Perrone 15, Piro 15, sabato A. 5, tenuta ne Capogreco Grandinetti F,

All. Sabato M.

Parziali 14-13, 12-14, 14-9, 10-21

(50-57)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons