IL CUS COSENZA VINCE LA SEMIFINALE REGIONALE UNDER 16

Grande festa al PalaCus: la Viola firma una rimonta dal meno ventuno ma si ferma nelle giocate finali.

 

In un PalaCus ricco di appassionati, si sono giocate le Final Four del campionato Regionale Under 16.

Sfida imprevedibile tra i padroni di casa di Coach Salerno e la Viola.

Il Cus Cosenza vince e stacca “il ticket” verso la finalissima dove affronterà la favorita per il titolo regionale, la Smaf Catanzaro.

Il gruppo dei baby universitari gioca una gara tutta organizzazione e concentrazione e mette in grande difficoltà la Viola.

Cersosimo è il re della serata e gioca una super partita accanto al solido Falzetta.

Il più ventuno fa brillare il Cus davanti ad un pubblico fantastico.

Problemi di crampi per più di un protagonista dei locali: a sei minuti dalla fine la Viola di Coach Cotroneo dimostra di tenere tantissimo all’impegno.

In un amen la difesa press dei nero-arancio stravolge il volto della gara.

Ziino, Messina e Caroè giocano pallone su pallone e portano la Viola sul meno tre dopo una rimonta clamorosa.

Nelle giocate finali, però, il Cus riesce a gestire e vince 61  57.

Cus Cosenza-Viola Reggio Calabria 61-57

(14-12,24-13,16-9,7-23)

Cus Cosenza:Cersosimo 27,Carbone 4,Donato 7,Adamo,Gallo,Falzetta 19,Lombardi,Bosco 3,Arturi,Tenuta,Cozzolino ,Tarasi.All Angelo Salerno

Viola Reggio Calabria:Ziino 3,Micalizzi,Messina 11,Velonà 6,Bianchi 9,Russo,Freno ,Orlando 5,Pizzimenti,Lacopo, Caroè 23,Perrone.All Cotroneo

Arbitri Riggio e Bottino

Show Buttons
Hide Buttons