Il Cus è realtà: vittoria a Soverato

Gli universitari del Cus Cosenza vincono ancora, resistono anche al fattore campo del Palascoppa di Soverato ed affiancano la Magic in vetta alla classifica.

È stata una partita combattuta per quaranta minuti, molto equilibrata.

Nel primo quarto Grandinetti M. tiene a galla il CUS contro le giocate del tandem prolifico formato da Lo Giacco e Cannistrà.

Nel secondo quarto la situazione è analoga.

Soverato è sempre in vantaggio di una manciata di punti con il duo Gallo Perrone A. che tentano l’aggancio a ripetizione.

Dopo la pausa nonostante il doppio tecnico a Lo giacco i padroni di casa , complice anche la momentanea 2-3 del CUS riescono a portarsi avanti di 7 lunghezze.

Coach Sabato chiama Time Out, cambia difesa e ritorna in gara. Nell’ultima frazione di gioco l’NBS riesce ad andare nuovamente in vantaggio soprattutto grazie ad un ottimo lavoro nel pitturato di Cannistrà.

A pochi minuti dalla fine 5º fallo di Cannistrà indebolisce i locali: la “bomba” di Piro che porta il CUS a più 2.

Gallo e Perrone chiudono i conti sul 63 a 68.

NBS – CUS CS 63-68

(14/13, 19/18, 15/17, 15/20)

NBS: De Barberis n e, Cannistra’ F. 18, Cannistra’ M., Riccio 6, Calabretta n e, Mellace n e, Lo Giacco 18, Sarlo 4, Barbuto 5, Dell’Isola n e, Mirarchi n e, Vatrella 12; coach Sbrissa

Cus Cosenza:Perrone 16,Di Salvo 9,Piro 10,Colucci,Grandinetti,Casale,Gallo 16,Grandinetti 14,Iannello 3.All Sabato

Classifica Serie D

Magic 12

Cus Cosenza 12

Arberia 8

Smaf 8

Cras 8

Soverato 6

Gioiese 4

Basket Incontro 2

Lamezia 0

Nona Giornata

16/01

Smaf-Magic ore 18

Basket Incontro-Gioiese ore 20

17/01

Lamezia-Nbs ore 16.30

Cus Cosenza-Arberia ore 17.30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons