Il derby delle V, lo vince Lamezia

Percorso molto interessante per la Virtus Lamezia di Alfredo Lazzarotti.

Successo nel derby contro la Virtus Catanzaro all’interno di una sfida molto combattuta.

I primi due quarti proseguono sul filo dell’equilibrio.

Nel terzo periodo, però, Fragiacomo e soci ritornano in scena con un piglio diverso che non lascia scampo agli avversari.

Un break incredibile che porta i lametini su di un rassicurante più diciassette.

Tutto finito?

Assolutamente no.

Il giovane Motta insacca triple a raffica e scardina inaspettatamente la retroguardia lametina.

La bontà delle giocate di Carchedi,però, trascina verso il successo,di un solo punto Lamezia.

Le V lametine agganciano al sesto posto la Nuova Jolly,la Virtus Catanzaro,invece,complice la vittoria del Villa San Giovanni rimane in solitudine sull’ultima piazza del ranking.

 

VIRTUS CATANZARO -VIRTUS G.RETTURA LAMEZIA 58-59

(20-17, 32-32,35-52)

CATANZARO: Porto 9, Donato 6, Zofrea 1, Signoretti, Polizzese 4, Fratto 14,Motta 13, Bova, Scuderi 11, Marra Cutrupi.All Chiarella

VIRTUS: F.Giampà 4, Molinaro 1, P.Giampà, Perri, Piccione, Campisano, Pileggi, Vocaturo, Grande 16, Cilurzo, Fragiacomo 22, Carchedi 16. All Lazzarotti

Arbitri: Cozzoli – Celia.

 

Classifica

Botteghelle 22

Ccb 22

Bim Bum Rende 18

Rosarno 16

Pollino 16

Nuova Jolly 10

Lamezia 10

Villa San Giovanni 6

Virtus Catanzaro 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons