Il derby è della New Team

Il derby di Calabria sorride alla New Team Crotone.

Città di Cosenza paga, nuovamente,un roster da rivedere e subisce l’ottava sconfitta consecutiva all’interno di un tunnel davvero negativo.

Gara non esaltante.

Le due squadre non sono al top.

Coach Seidita non è neanche fortunato:nel riscaldamento si fa male il lungo Gonzales che stringe i denti per tutta la gara.

La sfida procede a strappi:Crotone avanza,nonostante le assenze di Cossari e Calabretta e Cosenza pareggia con grinta e con un Delli Carri che da realmente il 1000% per la causa.

Uno strappo dopo l’altro ma la New Team ne ha di più:nel terzo quarto,una tripla di Infelise crea un solco importante.

Gli Mvp Fall e Venuto pensano al resto mentre Cosenza fa tanta fatica per rimanere a galla.

Si distingue nuovamente Bacchini e si registra la prima doppia della new entry Pirrone ma non basta:il derby di Calabria lo vincono i pitagorici di Orlando Pullano che sorpassano in classifica proprio i rosso-blu.

 

New Team Crotone- Città di Cosenza 84-69

(21-16,48-37,63-49)

Crotone:Di Vico 12,Fall 21,Venuto 21,Dell’Uomo,Calabretta,Infelise 20,D.Dell’Uomo 2,Rotundo,Lo Giacco 2.All Orlando Pullano Colao

Città di Cosenza:Pirrone 12,Delli Carri 13,Ginefra 5,Bacchini 16,Coscarella,Cilento 3,Gonzales 13,Gaudio,Tommasiello 7,Conte.All Carmelo Seidita

Arbitri Di Mauro di Messina e Viglianisi di Villa San Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons