IL DS CONDELLO SI ESPRIME SUI SOCIAL:”INVIATE LE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA”

Situazione emotivamente difficile da digerire. Il Direttore Sportivo della Viola esprime un post sui suo social network.

Dopo aver costruito la squadra più bella di sempre nella sua storia cestistica, il Ds Condello vede volare via tutto il lavoro di una stagione.

Quinti in classifica ma retrocessi d’ufficio con 34 punti di penalizzazione.

L’argomento è sempre lo stesso attendendo gli sviluppi della Giustizia sportiva.

Il Ds ha pubblicato il seguente post sul suo social network

“Non voglio commentare per il momento la sentenza del Tribunale Federale .
Non voglio neanche commentare i vari comunicati che in questi giorni sto leggendo per ultimo quello della Lega Nazionale Pallacanestro..
Ho grande rispetto nei confronti di tutti..
Lo stesso rispetto lo pretendo da chi ad oggi ha “ giudicato” una Società e dei tesserati e dalla Lega che ricordo a me stesso essere l’associazione dei Club .
Pertanto vi chiedo :

Inviate le motivazioni della sentenza

“Non aspettate che il Dolore non diventi Rabbia”

Show Buttons
Hide Buttons