Il girone reggino è equilibratissimo

 

 

Appare più equilibrata del previsto la classifica del girone reggino della D.Il recupero tra Palmi e Pellaro dell’undici Gennaio farà decodificare agli appassionati del girone qualche dato fondamentale in più per le zone alte di classifica.

Nel frattempo l’Abba prima vince il big match contro una grintosa Target e subito dopo nel recupero post-natalizio si lascia imbrigliare da un super Palmi.Pricoco è il condottiero, i veterani recuperano il gap andando all’overtime per poi cedere durante il tempo supplementare.

In vetta si affianca il Cap che doma un Campo Calabro dove non basterà il talentuoso Laganà.Errigo,Marco Vazzana e Cafarelli saranno i top scorer per i giallo-verdi.

 

Palmi-Pellaro rinviata all’undici Gennaio

 

CAP RC-CAMPO CALABRO REDHAWKS 81-60 (28-8; 19-17; 23-17; 11-18)

CAP: Santamaria 7, Errigo 21, Vazzana 16, Cafarelli 16, Turiano 12, Mammì 9,

Verderame.

CCR: Saraceno 2, Pirrotta 8, Ribuffo 12, Laganà 25, Zhang 7, Bisaccia C. 2,

Bisaccia L. 4, Rizzo, Cambareri.

 

Target-Abba 62-68

Target:Pensabene 5,Carbone 7,Bruzzese 7,Surace 16,Tripodi 14,De Fazio 11,Giordano,Altavilla 2,Federico,Scappatura.All Putortì

Abba:Arena 9,Morante 16,La Tella 19,Casciano 5,Festa 3,Priolo 3,Cuzzola 15,Beatino 6,De Pietro 2.All Morante

 

Recuperi

Abba cede al Palmi dopo un tempo supplementare

 

Classifica Gir A

Pellaro 4

Abba 4

Cap 4

Target 2

Campo Calabro 2

Palmi 2

Diamond 0*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons