IL KILLER DELLE FINALI DI B PER LA VIOLA-BARCELLONA?

Enzo Di Viccaro sarebbe nel mirino del team che aspetta di conoscere la propria destinazione.

E’ pronto a colpire a Reggio Calabria o a Barcellona?

Nato nel 1984 ad Anzio (RM), Di Viccaro è una sicurezza se parliamo di campionati come la serie A2 e la B, nei quali milita senza interruzioni e con grandi risultati da più di un decennio.

Cresciuto a livello giovanile nel vivaio della Virtus Siena, con la quale vince anche uno scudetto juniores nel 2003 e muove i primi passi nell’allora serie B1, inizia il suo peregrinare per lo Stivale, con una predilezione per il Sud Italia. Tante ed importanti le esperienze nella sua carriera: Forza Armate Roma, Ruvo di Puglia, San Severo, Massafra(con promozione dalla B alla A Dilettanti), Modena, Potenza e poi quella è stata forse la tappa più importante della sua carriera: quella ad Agrigento, durata tre anni nei quali con la formazione siciliana è salito dalla Dnb alla A2 Gold:lo ricorderanno molto bene i tifosi della Viola nella serie di finale tra PalaBotteghelle e PalaMoncada.

Chiuso un ciclo in Sicilia, nel 2014/2015 riscende in B, all’ambiziosa Udine, dove torna a viaggiare in doppia cifra di meda (10,1 a partita) per poi approdare nelle Marche, a Falconara.

Promosso con la Poderosa Montegranaro dalla B alla A2 (nel PlayOff affrontò anche Catanzaro) è reduce dalla stagione a Recanati.

 

Show Buttons
Hide Buttons