Il Manzao lotta ma non basta

Il Manzao lotta, combatte ma non basta.

L’ultimo minuto sorride al Basket Anzio.

Prosegue la striscia positiva del Delfino Basket Anzio che, nonostante la prestazione sottotono di alcuni giocatori
chiave, riesce comunque a prevalere su un
 Basket Manzao più che positivo.

Una vittoria particolarmente sofferta quella
strappata dai ragazzi da Frasca, risolta solamente in un quarto periodo davvero
ben giocato, complice una attenta fase difensiva.

La grande difesa Manzao non basta: prestazione
dominante al rimbalzo con picchi di dodici punti di vantaggio.

Determinante l’ultimo quarto e la difesa press dell’Anzio:
gli ultimi 10′ minuti si sono chiusi con un parziale di 21-9 a favore del
Delfino, che così ha potuto portarsi a casa altri 2 punti molto preziosi. E’
stato assolutamente determinante l’apporto di tutti i componenti la squadra, a
partire da Di Giorgio e Fabbri, entrambi a segno con 15 punti.

Al Manzao non basta il rientro in
campo di Riccardo Rizzieri.

 

Delfino Bk Anzio 62 – Basket Manzao 57

Parziali: 16-16 / 15-21 / 10-11 / 21-9

Delfino Bk Anzio: Fontana 4, Pescetelli 7, Romani 2, Di Giorgio 15, Cortelletti 8, Cerulli 8,
Fabbri 15, Basile 3; Coach: Frasca

Basket Manzao: Lauri 15, Mariotti 14, Viggiano 9, D’Alessio 2, Saccone 5, Rizzieri 8,
Dattola 2, Carradori 2; Coach: Cilione

Il Manzao lotta, combatte ma non basta.

L’ultimo minuto sorride al Basket Anzio.

Prosegue la striscia positiva del Delfino Basket Anzio che, nonostante la prestazione sottotono di alcuni giocatori chiave,
riesce comunque a prevalere su un 
Basket Manzao più che positivo.

Una vittoria particolarmente sofferta quella strappata dai ragazzi da
Frasca, risolta solamente in un quarto periodo davvero ben giocato, complice
una attenta fase difensiva.

La grande difesa Manzao non basta: prestazione dominante al
rimbalzo con picchi di dodici punti di vantaggio.

Determinante l’ultimo quarto e la difesa press dell’Anzio: gli ultimi
10′ minuti si sono chiusi con un parziale di 21-9 a favore del Delfino, che
così ha potuto portarsi a casa altri 2 punti molto preziosi. E’ stato
assolutamente determinante l’apporto di tutti i componenti la squadra, a
partire da Di Giorgio e Fabbri, entrambi a segno con 15 punti.

Al Manzao non basta il rientro in campo di Riccardo
Rizzieri.

 

Delfino
Bk Anzio 62 – Basket Manzao 57

Parziali: 16-16 / 15-21 / 10-11 / 21-9

Delfino Bk Anzio: Fontana 4, Pescetelli 7, Romani 2, Di Giorgio 15, Cortelletti 8, Cerulli 8,
Fabbri 15, Basile 3; Coach: Frasca

Basket Manzao: Lauri 15, Mariotti 14, Viggiano 9, D’Alessio 2, Saccone 5, Rizzieri 8,
Dattola 2, Carradori 2; Coach: Cilione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons