IL NUOVO CAMPETTO DEL PARCO GASLINI INTITOLATO A NICO BIANCO

Riconoscimento importante e significativo per l’indimenticabile professionista

Da Catanzaroinforma.it

“Con il talento si vincono le partite ma è con il lavoro di squadra e l’intelligenza che si vincono i campionati”, è questa la frase di Michael Jordan apposta sulla targa del nuovo campetto polifunzionale del Parco Gaslini che la comunità del quartiere Lido ha voluto dedicare a Nico Bianco, un uomo e uno sportivo del quartiere che ha lasciato un segno nel mondo dello sport catanzarese per il suo talento e la sua personalità. Questo pomeriggio, a scoprire la targa apposta all’ingresso del campo, insieme al Sindaco Sergio Abramo, Antonio Bianco, fratello di Nico, e un gran numero di amici e parenti. “Non potevamo non accogliere il desiderio degli abitanti del quartiere – ha sottolineato il Sindaco – e siamo onorati di averli ascoltati dedicando uno spazio nel nuovo parco ad una persona come Nico che tanto amava lo sport.” Nico Bianco era conosciuto nel mondo dello sport e nel quartiere per la sua professionalità e la sua correttezza, era un uomo, uno sportivo ma soprattuto era un amico, un amico che la cominità non ha mai dimenticato: “Non servono parole per ricordare Nico perchè tutti sanno bene che persona era – ha detto il fratello – un uomo capace di unire, proprio come ha fatto oggi con noi, che nonostante la sua assenza siamo qui insieme a ricordarlo.”

Maria Teresa Rotundo

Show Buttons
Hide Buttons