Il pregara da Rieti-Viola

Giovanni Benedetto (allenatore)

“La gara contro Rieti ci dà la possibilità di conquistare punti importanti per la nostra classifica. Una vittoria ci consentirebbe di raggiungere proprio il nostro avversario e quindi di iniziare a scalare posizioni. Il calendario ci offre l’opportunità di provare a diminuire il divario esistente tra la zona bassa della classifica e quella più tranquilla, dove noi vogliamo arrivare. La squadra tutto sommato sta abbastanza bene: c’è ancora qualche piccolo acciacco, mentre Spinelli e Freeman sono ancora in fase di ripresa definitiva. Ogni giorno che passa è sicuramente utile per cercare di recuperare tutto il gruppo”.

Valerio Costa (giocatore)  

“La trasferta di Rieti sarà fondamentale per proseguire il cammino positivo intrapreso da qualche settimana a questa parte. La vittoria ottenuta domenica scorsa su Barcellona ci ha dato ancora più fiducia in noi stessi e nelle nostre potenzialità. Rieti ha solo due punti in più rispetto a noi: vincere ci aiuterebbe a scalare la classifica. Chiuderemmo così al meglio il 2015, confidando in un 2016 migliore”.


Note – Freeman e Spinelli non hanno ancora recuperato appieno dai rispettivi infortuni. Il loro impiego in campo verrà valutato solo a ridosso della gara.

QUI RIETI

Paolo Matteucci (secondo assistente) – “Ci aspetta una partita come sempre complicata. Reggio Calabria sta attraversando un momento particolare. È una squadra che ha giocatori interessanti e di qualità e che è destinata a crescere in questo campionato. Sarà certamente una partita equilibrata e combattuta, noi siamo pronti ad affrontare la sfida e cercheremo di farlo a nostro modo, giocando la pallacanestro che sappiamo”.

Roberto Feliciangeli (giocatore) – “Veniamo da un momento non positivo, ma siamo una squadra che non si esalta per i propri successi, né drammatizza eccessivamente le proprie sconfitte, abbiamo chiaro il nostro traguardo finale e da subito siamo rientrati in palestra ad allenarci intensamente con l’obiettivo di tornare a vincere. Sappiamo che non sarà facile, ci aspetta una partita difficile contro una squadra che come noi ha bisogno di fare punti. È un campionato estremamente equilibrato ed in molti casi sono i dettagli a fare la differenza tra vincere e perdere, noi stiamo lavorando su questi e sul mantenimento della concentrazione nei 40 minuti”.

CALENDARIO

15° turno in Serie A2 girone Ovest, ultimo di andata, che definirà le 4 squadre qualificate alla Final Eight di Coppa Italia (4-6 marzo, Rimini). Già qualificate Agrigento e Scafati, rimangono da assegnare i rimanenti due posti. Tutte le gare sono in contemporanea domenica 3 gennaio alle 18.00.

Domenica 3 gennaio, 18.00

Rieti: NPC-Bermè Reggio Calabria
Agropoli: BCC-Orsi Tortona
Biella: Angelico-Mens Sana Basket 1871 Siena
Roma: Acea-Novipiù Casale Monferrato
Porto Empedocle: Moncada Agrigento-Paffoni Omegna Ferentino: FMC-Givova Scafati
Codogno: Assigeco Casalpusterlengo-Benacquista Ass. Latina Barcellona Pozzo di Gotto: La Briosa-Lighthouse Conad Trapani

Classifica

Givova Scafati 20, Moncada Agrigento 20, Novipiù Casale Monferrato 18, BCC Agropoli 18, Lighthouse Conad Trapani 16, Orsi Tortona 16, Benacquista Ass. Latina 16, Mens Sana Basket 1871 Siena 14, FMC Ferentino 14, Assigeco Casalpusterlengo 14, Acea Roma 12, NPC Rieti 12, Bermè Reggio Calabria 10, Paffoni Omegna 10, Angelico Biella 8, La Briosa Barcellona 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons