Il Presidente Saladini suona la carica

 

 

 

Presidente Saladini, le ultime tre gare sono andate splendidamente per la Planet Basket, ilCatanzaro Calcio vola in classifica, cosa pensa di questo periodo roseo dello sport cittadino?

Penso che in momenti complicati dal punto di vista economico ed occupazionale come quello che sta vivendo la città, avere dei segnali positivi, seppur legati ad un ambito effimero come lo sport, sia digrande importanza. Se il Catanzaro calcio, se la Planet Basket vincono e danno spettacolo, mandiamo dei segnali di vitalità importanti verso l’esterno. Mi capita spesso, quando insieme alla squadra incontro impenditori di altre regioni, che questi mi dimostrino sempre grande ammirazione verso la capacità della città di organizzare compagini sportive importanti, capaci di risollevarsi anche da situazioni difficili. Lo sport fa tanto per l’immagine di una città.

Altra cosa fondamentale: con lo sport che dà soddisfazioni e spettacolo riusciamo a vivere dei fine settimana in cui rinverdiamo il nostro spirito di “calabresi”: combattivo e orgoglioso. Con lo sport affermiamo i tratti migliori della nostra identità.

 

Lei ha sempre detto di volere una squadra che avesse lo spirito della città, una squadra “catanzarese” crede di esserci riuscito?

Credo che quando si avrà ha una squadra che non molla mai, una squadra grintosa ed energica fino all’ultimo minuto, temuta da tutti, anche dalle formazioni più dotate tecnicamente, allora quella sarà una squadra con lo spirito giusta. Se la Planet Basket sia diventata questo tipo di team non sta certo a me dirlo. Di sicuro insieme alla società si lavora per questo.

Ho sempre creduto che per creare qualcosa di buono, nell’ambito imprenditoriale come quello sportivo, fosse necessario seguire i valori della nostra terra, e con questo spirito cerco di impostare ogni attività che mi coinvolge, la Planet basket catanzaro voglio che sia un esempio lampante di questo.

 

Cosa si attende dalla partita contro il Taranto?

Mi attendo una squadra difficile da affrontare, arcigna e ben organizzata. Ma mi aspetto anche una Planet in grado di fronteggiare efficacemente la sfida. Credo che la vittoria possa essere nelle nostre possibilità e sicuramente dobbiamo dare il massimo per continuare il trend positivo che abbiamo avviato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons