Il “doppio” di Palumbo saltato in extremis

 

 

Ci avverte dell’accaduto il dirigente gioiese Mario Latella:”Come accaduto con Dario Scozzaro avevamo l’intenzione di mandare in “doppio” il nostro giovane Palumbo all’Audax.Era tutto ok ma l’eccessivo numero di tesseramenti suppletivi dei bianco-blu ha frenato l’operazione”.Il giocatore, dunque, resterà esclusivamente in forza alla Cestistica Gioiese.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons