Il sito ufficiale della Pallacanestro Cantù sigilla l’accordo con la Jbl

, nell’ambito dell’iniziativa “PGC National Partner”.Il “PGC National Partner” è nato con l’obiettivo di trovare delle società affiliate in tutte le regioni italiane per aiutare il settore giovanile della Pallacanestro Cantù ad avere degli scout sull’intero territorio nazionale così da scoprire nuovi talenti da inserire nelle formazioni del PGC.In cambio il Progetto Giovani Cantù fornirà alle società che aderiranno un supporto tecnico e organizzativo per aiutarle a crescere sempre di più.La JBL Catanzaro, che sarà referente territoriale per la regione Calabria, si aggiunge quindi alle piemontesi Virtus Verbania e Sporting Club Monferrato in questo sviluppo capillare del PGC in Italia.JBL è una società fondata pochi anni fa, ma che conta già 90 bambini nel minibasket e ottimi gruppi giovanili. Con la prima squadra disputerà la C regionale facendo giocare molti ragazzi del suo vivaio. Quest’attenzione ai giovani e quest’affinità di idee ha reso possibile l’accordo tra due club che distano tra di loro 1.300 km.Già nei primi giorni di settembre è programmata la prima visita dei rappresentanti del PGC a Catanzaro Lido per presentare l’accordo e pianificare il lavoro sul campo.

 

Accedi direttamente al Sito Ufficiale della Bennet Cantù.it www.pallacanestrocantu.com

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons