Il Soccorso punta in grande,parla Davide Arillotta

Davide che gara ti aspetti?

 

r:Mi aspetto una gara non tanto diversa dal solito; la nostra è una squadra che cerca di dare sempre il 100% in ogni partita. Se poi i canestri faranno entrare i tiri ( Allo scatolone è il canestro a dire se si segna o meno, non il tiro…) avremo la meglio.

Vincere è fondamentale, abbiamo bisogno di posizionarci al meglio per la seconda fase, quindi avremo uno stimolo in più.Dovremo stare attenti a Matteo Grande e cercare di evitare che entrino in “striscia positiva”, rimanendo il più possibile concentrati ed approfittare per allungare col punteggio il prima possibile..

Tutto pronto per il salto alla Poule Promozione.Conosci le squadre dell’altro girone.A tuo avviso chi saranno le quattro sorelle che otterranno la promozione in C Regionale il prossimo anno?

r:Per quanto riguarda il nostro girone A, alla dominante ABBA, c’è un equilibrio assoluto secondo me.

Tutte e 4 possono darsi battaglia e la vittoria credo che difficilmente avverrà in maniera netta.

Nel girone B vedo in pole il Roccella, ma anche le altre non sono assolutamente da sottovalutare.

Se dovessi fare un pronostico, le quattro promosse saranno NBS [con un sorriso intriseco], ABBA, Roccella e Diamond…

Quante possibilità ha la tua squadra di raggiungere la C?

 

r: Il Soccorso ha un organico ottimo e la voglia di divertirsi la fa da padrone. Le possibilità di salire ci sono, tutto dipende dal calendario della Poule Promozione e soprattutto da noi stessi. Abbiamo ancora delle inezie da migliorare e tempo ne abbiamo. Il Coach Tripodi farà di tutto per permetterci di farci fare questo salto di categoria, fondamentale per tutti noi.

Intervista di Giovanni Mafrici per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons