IN COLLEGAMENTO DAGLI USA PER SEGUIRE AJ PACHER

Parla l’americano della Viola:”La mia famiglia collegata su Lnp TV ? Hanno seguito tutte le mie gare al College girando gli USA.”

[wpdevart_youtube]lgSId_bVa-0[/wpdevart_youtube]

AJ, tua mamma Alyce e la tua famiglia hanno assistito alla partita in streaming. Che ne pensi?

AJ Pacher: “Quando ero al college per 3-4 anni hanno viaggiato per tutti gli Stati Uniti, 35 gare all’anno e non hanno mai perso una mia partita; sono contenti che io giochi in Italia perché possono guardare le mie partite su LNP TV ed è così ogni domenica. Amano guardare gare di pallacanestro, amano vedermi giocare e verranno qui a Febbraio per assistere dal vivo ad un paio di partite. La mia famiglia ha sempre fatto il tifo per me e li amo.”

Cosa ci dici di questa gara contro Rieti?

AJ Pacher: “Gara difficile, loro sono una buona squadra, noi abbiamo giocato discretamente bene in difesa, abbiamo mosso bene la palla e tirato anche bene sia dal campo che ai liberi; io non tanto bene dalla linea del tiro libero ma gli altri lo han fatto bene. Abbiamo fatto le giocate decisive nel finale.”

Cosa pensi di Allen Agbogan?

AJ Pacher: “Allen è un buon giocatore; ha giocato con grande intensità in difesa, ha messo pressione sulla palla a tutto campo, sporcato un paio di palloni ed ha messo tiri importanti. Ha giocato veramente bene stasera. Questa è una delle cose buone della nostra squadra, abbiamo un buon quintetto ma anche tanti giocatori buoni che danno una mano uscendo dalla panchina e credo che la panchina abbia fatto davvero bene stasera, dandoci una grande mano.”

Cosa è successo a Chris (Roberts ndr) ?

AJ Pacher: “Non so cosa sia successo a Chris ma credo che lui ci abbia involontariamente dato più forza perché, dopo dieci minuti, abbiamo dovuto fare a meno di uno dei nostri migliori giocatori e sapevamo di dover fare tutti di più per vincere senza di lui. La stessa cosa era accaduta quando è stato fuori Agu (Fabi ndr); Allen, Rossato e Lorenzo Caroti hanno giocato davvero bene stasera e sono orgoglioso di loro.”

Cosa pensi della città ora che la conosci un po’ meglio?

AJ Pacher: “La adoro e sono molto carico per il resto della stagione che verrà; abbiamo giocato 4 gare finora, abbiamo perso due partite molto difficili contro buone squadre (Casale e Tortona ndr)
ma credo che stiamo migliorando costantemente e credo che se continueremo a fare le cose giuste potremo fare un salto in avanti ed arrivare bene a fine stagione; ovviamente il nostro obiettivo è provare a vincere una partita alla volta e vedere poi cosa succederà a fine stagione.”

Show Buttons
Hide Buttons