In vetta c’è anche la Fortitudo Pellaro

Sulla vetta del ranking Csi sono rimaste solamente tre squadre.

I campioni D’Italia dell’Aleandre vengono affiancati dalla Magic e dalla Fortitudo Pellaro.

Il quintetto pellarese espugna l’impianto del Palmi violando l’imbattibilità della Frizz di Palmi.

Il break decisivo arriva nella seconda parte di gara.

“Lupin” Pellicanò è un arma letale a questi livelli:la sua miriade di palle recuperate frutta ben 27 punti.

Doppie cifre per i three pointer Rizzo e Zumbo.Partita del ritorno in campo dopo la squalifica per l’uomo squadra Armando Russo.

Ritorna sul rettangolo di gioco anche il capitano dei palmesi,Catalano,subito in doppia:buone indicazioni dal top scorer Cipri.

 

 

 

 

Frizz Palmi-Fortitudo Pellaro 59-85 (12-20, 18-15, 13-25, 16-25)

Frizz palmi: Crea, Militano 3,Furfaro 1, Catalano (k) 15, Sturniolo 15, Guerrera, Solano 4, Cipri 21.

Fortitudo pellaro:

Zumbo 14, Polimeni 4, Baakouk 6, Pellicano 27, Rizzo 16, Gentile 4, Pupa 6, Massa 6, Pezzimenti, Russo (K) 2.

 

Classifica

Aleandre 6

Magic 6

Fortitudo Pellaro 6

Kleos 4

Frizz Palmi 4

Gio & Gio Palmi 4

Evergreen 2

Nuovo Basket Amaranto 2

Attendiamoci 0

Porto Salvo Gioia Tauro 0

Bagnara 0

Don Bosco 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons