Incredibile ad Orlando:I campioni del Mondo sono eliminati

Succede l’incredibile in America.

Ad Orlando, la Nazionale Italiana Master, per uno scherzo del tabellone gioca il più duro dei derby contro l’Italia B, compagine che può annoverare tra le proprie fila il talento di atleti come Gay,Morandotti ed il condottiero Angeli.

Che succede? Succede che i campioni del mondo perdono per espulsione il condottiero Mario Boni già dal primo quarto(il condottiero azzurro era stato nominato Mvp europeo della manifestazione qualche ora prima) e non riescono ad impattare la gara cedendo il titolo di campioni del mondo.

Termina 60 a 55 con l’Italia B che resiste anche ai cinque falli di Angeli.

Intanto la nazionale Over 45 ha concluso con percorso netto il suo girone eliminatorio battendo sonoramente  la Germania per 90-44. In semifinale affronterà con ogni probabilità gli Stati Uniti.

 

 

OVER 50 – Italia B – Italia A 60-55.

Italia A: Sbarra 10, Venturi 2, Bullara 10, Boni 6, Tirel 8, Solfrini 6, Montecchi 9, Ponzoni, Bargna, Carera 4, Tortù

Italia B: Angeli 25, Gherardi 2, Gianni 2, Stama 6, Zonca 12, Morandotti 2, Gay 9, Silvestrin, Tubertini, Calcagnini 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons