Infelise, lo show è servito

 

 

Secondo il Coach della Botteghelle Basket Seby D’Agostino è stato l’arma in più per far trionfare la New Team nella semifinale del campionato.

Il classe ’86 cresciuto nel vivaio della Virtus Catanzaro non è nuovo ad annate da urlo frutto di una grande attitudine nel crearsi canestri importanti.

Il suo canestro più fallo al Palazzetto di Archi suggella il ritorno in C1 dei pitagorici.

Innanzitutto,che effetto fa volare in Dnc?

 

Volare in dnc è una sensazione bellissima e che mi rende molto orgoglioso visto che vengo da una cavalcata di due anni e due promozioni(la New Team vinse la Serie D a mani basse nella passata stagione ndr) e sono felicissimo che la New Team Crotone abbia raggiunto gli obbiettivi prefissati grazie al mio lavoro e di quello dei miei compagni di squadra.

 

 

L’immagine della promozione “Inconsapevole” della New Team passa dal suo canestro più fallo in casa della Botteghelle Basket al secondo overtime. Conoscendo per tempo che si sarebbe trattato di una vera e propria promozione, probabilmente l’esultanza ed il seguito dei vostri sostenitori sarebbe stato diverso. Che ne pensa?

 

Un motivo in più per essere orgoglioso:ogni giocatore che s’ innamora di questo sport sogna di giocare questo tipo di partite e alla fine chiuderla con un suo canestro,e così che si ripaga il duro lavoro in palestra anche se in quel momento ero contento ma era solo un altro passo per poi giocarci la finale contro Villa San Giovanni.

 

 

Lei è passato anche dal basket statunitense(la Calabria denota un certo feeling con gli states considerate le performance di Vitelli, l’italo-brasiliano del Catanzaro o di Coky Mermolia e Daniele Tavella passando a discorsi extracestistici). Consiglierebbe l’esperienza negli States ai suoi colleghi di Calabria?

 

Sicuramente si!un esperienza di vita fantastica avere l opportunità di vivere la NCAA dal vivo giocando per l università in cui studi,vivere in campus ed essere un vero italiano in America quando ci ripenso mi sembra di aver vissuto un film.

 

 

Sembra passata un eternità ma solo pochi anni fa con una “corazzata” e tanto showtime(indelebile il discorso della schiacciata doppia) vinceva la C Regionale con il Nuovo Basket Soverato. Che differenze ha trovato tra le due positive stagioni?

 

Eravamo un bel gruppo a Soverato ci siamo divertiti tanto come lo siamo a Crotone,questo ci ha permesso di toglierci le nostre soddisfazioni ed essere gruppi vincenti,le uniche differenze che a Soverato siamo arrivati primi in campionato e poi anche nei playoff quest‘anno invece siamo arrivati secondi e poi nei playoff siamo saliti in due senza una finale raggiungendo comunque il nostro obiettivo.

 

 

Riforma dei campionati in corso. Infelise ha voglia di giocare in Dnc?

 

Più il livello sale più ho voglia di giocare e fare bene,contro avversari più forti alzi la qualità del tuo gioco e ti diverti anche di più.

 

 

Il momento più bello della stagione?

 

Gara due con Botteghelle sapere di aver raggiunto la finale dopo due over time di una partita bellissima decisa con un mio canestro è la fotografia più bella della nostra stagione,ma penso anche che momenti ancora più belli erano lì ad aspettarci in finale ma è andata così e ci godiamo questa promozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons