Inizia il countdown per l’esordio della Bermè

E’ già iniziato il countdown per la prima giornata di campionato della Lega Due.

I tifosi della Viola possono dormire sonni tranquilli.

La squadra inizierà ad allenarsi da martedì dimenticando immediatamente la doppia sconfitta subita al Trofeo Sant’Ambrogio per opera di Barcellona e Scafati.

I reggini ritroveranno per l’occasione l’estro del regista Valerio Spinelli, a riposo nella seconda giornata del torneo.

Il play campano ha tranquillizzato i suoi supporters in diretta radiofonica a “Tutti i Figli di Campanaro” in onda ogni giorno dal lunedì al venerdì sulle frequenze di Radio Touring 104 ed in radiovisione su Videotouring sul canale 655 del Digitale Terrestre.

Nel frattempo, arrivano novità dalla prossima avversaria della Viola, la Novipiù Junior Casale.

 

Novipiù Junior Casale comunica di aver deciso di non tesserare e dunque rilasciare l’atleta Martin Jurtom, cui va espresso il massimo ringraziamento per l’impegno dimostrato e l’augurio delle migliori fortune professionali per la sua carriera. La Società sta già valutando tutte le possibilità per l’integrazione del roster della Prima Squadra.

 

“Le potenzialità di Martin restano intatte – è il commento di coach Marco Ramondino -. I tempi nei quali queste potenzialità potranno essere pienamente realizzate non sono al momento facili da definire, e per questo motivo abbiamo deciso di non tesserare il giocatore, guardando alle possibilità di inserimento di un nuovo elemento nella squadra, facendo tesoro delle indicazioni ricevute dalle sei settimane di lavoro e dalle gare di preseason fin qui disputate”.

 

“Ovviamente spiace sempre prendere tali decisioni – afferma il Presidente d’Onore Dott. Giancarlo Cerutti – a maggior ragione perché ci troviamo di fronte ad un ragazzo che con buona volontà e grande generosità ha tentato di integrarsi nel piú breve tempo possibile. Le motivazioni ben espresse dal nostro allenatore ci portano a dire che, per facilitare il raggiungimento dei traguardi che la Società si è prefissata, abbiamo la necessità di inserire un giocatore piú pronto per un ruolo così importante nel campionato che andiamo ad affrontare. A conseguenza di ció, la nostra decisione va verso un rafforzamento della squadra”.

 

I Piemontesi, così come la Viola hanno perso l’ultima gara di precampionato cedendo il passo contro Roseto con il risultato di 51 a 60(Doppie per Martinoni e Blizzard).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons