INUTILE O IMPREVEDIBILE? INIZIA LA FASE AD OROLOGIO DI C SILVER

Inutile o imprevedibile?

Parte la nuova fase del campionato di Serie C Silver che condurrà una formazione in Serie D e quattro squadre al PlayOff per ambire all’unico posto disponibile per il primo di una lunga serie di spareggi contro la seconda forza della Sardegna.

Come è accaduto da tanti anni a questa parte, sulla carta, e solo su quella, la fase ad Orologio appare abbastanza inutile.

La Pallacanestro Viola dovrebbe perdere tre gare, incluso il Big Match di fine gironcino contro Catanzaro per perdere la leadership e l’eventuale fattore campo in una ipotetica ma pronosticabilissima finale.

La Scuola di Basket Viola di Coach Motta, nonostante il recupero di Miranovic appare la candidata quasi sicura verso la retrocessione in D anche se, da tanti anni ed amaramente ormai la retrocessione è tale solo sul campo perchè i numeri minimi di questo torneo impongono al ripescaggio immediato.

L’affare più ricco sembra la corsa al terzo posto tra Lumaka e Bim Bum Rende, squadre giovani ed imprevedibili. La loro condizione potrebbe condizionare larga parte del proseguo del campionato.

Si inizia alla domenica: a Lamezia sfida per una Pallacanestro Viola che punta al colpo grosso sul mercato.

Derby reggino al PalaBotteghelle tra Vis e Sbv.

Si chiude con il Big Match del PalaCorvo con una Mastria a caccia di un forte play sul mercato pronta ad ospitare Rende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons