Jolly che peccato,derby alla Vis

 

 

“Siamo contenti della partita che hanno fatto i ragazzi, perché comunque hanno dimostrato di esser vivi, nonostante un arbitraggio a dir poco scandaloso. Quest’ultimo ci ha penalizzato nei momenti topici dell’incontro con infrazioni di passi e falli, che logicamente hanno reso maggiormente difficile una rimonta già di per sé non facile. Alla fine ha vinto l’esperienza e devo dire che nonostante la differenza di età tra i giocatori in campo, sapevo che ce la saremmo giocati perché credo fermamente nel valore dei miei ragazzi. Il nostro campionato riparte ormai dalle ultime giornate: i ragazzi stanno crescendo e l’allenatore si intende bene con loro. Continuando di questo passo la salvezza si può tranquillamente raggiungere”.

Vis Redel-Nuova Jolly 73-68

Vis Redel: Grasso 16, Gjnaj 16, Scaffidi 7, Zampogna 9, Marseglia 9, Pellicanò 13, Stracuzzi 3, Semerano n.e., Vazzana n.e., Cedro n.e. All. Errigo.

Nuova Jolly: Soldatesca 7, Vozza 4, D. Costa 10, R. Costa 13, Tratmontana 9, Venuto 15, V. Costa 10, Gangarossa, Federico n.e., Suraci n.e. All. Barbuto.

Arbitri: Massari e Giordano.

Note- Parziali: 20-10/38-32/55-45; usciti per 5 falli: Zampogna (R), Vozza (NJ), D. Costa (NJ), Tramontana (NJ).

 

 

 

Fabrizio Cantarella – Uff. Stampa Nuova Jolly Basket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons