Jolly,appuntamento con la storia

 

 

La giovanissima società Nuova Jolly Reggio Calabria gioca il suo primo PlayOff in un campionato nazionale.

Dopo l’ottimo piazzamento raggiunto in regular season con la conquista dell’ottavo posto, i reggini si tuffano nella post-season:essere al PlayOff è già davvero tanto per un sodalizio che ha operato una rimonta strepitosa dopo l’arrivo del Coach Barbuto e dell’esperto Soldatesca.

Vincere? Sembra un’utopia ma siamo sicuri che Vozza e soci ce la metteranno tutta per mettere in difficoltà i candidati numeri uno per la vittoria finale:il Cus di Messina.

Il Palanebiolo di Messina è lo scenario della prima di PlayOff.

Da un lato del rettangolo di gioco ci sono i super peloritani di Coach Sidoti, un team che non sfigurerebbe assolutamente nell’attuale Dnb.Gioca l’ex Viola e Vis Cavalieri,il miglior regista del campionato Gullo(possibile Mvp dell’intera competizione),atleti d’esperienza e caratura come Sereni e Contaldo.

Dall’altro c’è la Jolly , team che ha lavorato tanto e bene negli ultimi mesi ed è reduce da quattro successi in sequenza che proiettano Capitan Tramontana e compagni verso il proibitivo impegno.

Gara due si giocherà,invece,mercoledì alle ore 20.30 al Centro Viola.

Arbitrano Andrea Zaccarelli di Sermoneta(Lt) e Andrea Bernassola di Palestrina(Rm).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons