Kleos:tutto facile con Locri

 

 

I reggini lasciano a casa i fratelli Cugliandro ed Antonio Meduri.

Locri è senza Mazzone e schiera otto giovani atleti.

La gara è chiusa sin dalle prime battute con il 22 a 3 di fine primo periodo.

Tanto spazio per gli Under locali.

Nota a margine per Diego Benedetto che firma il record di stoppate in questo campionato:undici “blocks” per il capitano dei pirati.

Doppie per il giovane Bonavita per lOcri per il top scorer della gara Zavettieri,Errigo e Canale per i locali.

 

Kleos Lazzaro-eUTIMO Locri 82-34

(22-3,21-14,25-5,14-12)

Kleos:Errigo 18,Canale 14,Vinci 7,Aloi 2,Tuscano 8,Pavone 5,Tripodi,Verduci,Zavettieri 20,Foti,Benedetto 6,Verduci.

Locri:Bonavita 11,Procopio 4,Barresi 2,Agostino 2,Multari 2,Furfaro 2,Codispoti 2,Denaro 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons