Kobe, 37 anni e tanta voglia di vincere ancora

Il mito Kobe Bryant compie trentasette anni.

Il classe 1978, coetaneo dei campioni d’Italia Cadetti, come per magia ha compiuto i suoi primi passi nel basket a Reggio Calabria seguendo le orme del padre Joe.

I ricordi delle sue performance da bambino sono veramente tanti.

Il suo Coach Rocco Romeo, una maglia arancione con il pesce spada della Cestistica Piero Viola, gli allenamenti in compagnia del figlio di Kim Hughes, Ryan e non solo.

La stella dei Los Angeles Lakers, squadra con cui ha conquistato 5 titoli NBA ha un palmares spettacolare:FIBA Americas Championship 2007, ai Giochi olimpici di Pechino 2008 e di Londra 2012, vincendo la medaglia d’oro nelle tre manifestazioni.

Kobe Bryant è uno dei migliori tiratori ed è il terzo cestista più prolifico della storia della NBA, alle spalle di Jabbar e Malone.

Ed oggi? Oggi la stella di L.a. è tornata a tirare a canestro nella sua lenta ripresa dall’infortunio.

Sarà realmente il suo ultimo anno nel basket giocato?

Ritornerà clamorosamente in Italia? Se si, dove?

Ricordate il periodo del Lock Out e del suo clamoroso avvicinamento, poi sfumato alle V di Bologna?

In caso di un suo arrivo in Italia seguirà il cuore scegliendo Pistoia,Reggio Emilia,Rieti o la Viola?

Lo scopriremo, si spera,il più tardi possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons