KOBE E GIANNA TRA I NOMI PER NEONATI PIU’ GETTONATI D’AMERICA

Secondo quanto riportato da BabyCenter, i nomi “Kobe” e “Gianna” avrebbero visto un clamoroso incremento di popolarità nell’ultimo anno, negli Stati Uniti. Tre i nomi maschili, “Kobe” è cresciuto del 175% rispetto agli anni precedenti, mentre tra quelli femminili “Gianna” addirittura del 216%, meritevole del 24° posto assoluto in classifica.

Un 2020 straordinariamente osceno.

La tragica morte dell’idolo di tutto, il Black Mamba aveva fatto presagire le delusioni in sequenza relative ad un’annata assolutamente da dimenticare, devastata a livello mondiale da una pandemia malvagia, intelligente e cruenta con morti su morti.

L’incidente in elicottero che ha ucciso lo scorso gennaio 9 persone nella zona di Los Angeles, compresi la leggenda Kobe Bryant e sua figlia Gianna, ha colpito in maniera indelebile il popolo americano, molto legato allo sport. 

Non solo Pau Gasol:Pau Gasol e sua moglie, Catherine McDonnell (sposata nel 2019), avevano scelto per la prima figlia il nome di Elisabet Gianna. Lo hanno fatto per onorare la memoria di Gigi, figlia di Kobe Bryant deceduta insieme a lui nell’incidente di elicottero. “Elisabet Gianna Gasol, un nome davvero significativo per la nostra bellissima figlia!!”, ha scritto il campione spagnolo su Instagram.

Oggi, sono davvero tanti i tanti tributi che sono stati fatti nei confronti di Kobe, murales in tutto il mondo, intitolazioni di parchi e campi da basket e non solo.

Secondo quanto riportato da BabyCenter, i nomi “Kobe” e “Gianna” avrebbero visto un clamoroso incremento di popolarità nell’ultimo anno, negli Stati Uniti. Tre i nomi maschili, “Kobe” è cresciuto del 175% rispetto agli anni precedenti, mentre tra quelli femminili “Gianna” addirittura del 216%, meritevole del 24° posto assoluto in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons