KOBE IN CANOTTA VIOLA ALL’ALL STAR GAME DI CHICAGO

Si avvicina il 24 febbraio 2020, il giorno della celebrazione pubblica in diretta dedicato alla memoria di Kobe e Gianna.

Per l’All Star Game della domenica (16 febbraio), giocata in quel di Chicago, le star hanno indossato cerotti in onore delle nove persone che sono morte. 

Inoltre sono state indossate divise speciali, con il 2 o il 24 dietro le spalle, che riportassero i numeri storici di Kobe e Gigi Bryant. E per non farci mancare nulla sia l’8 che il 24 erano ben illuminati sul tabellone. Direi tutto strameritato per la leggenda e l’esempio che il Mamba è stato per tutti noi, appassionati e non.

Ma oltre tutte queste particolari accortezze, è stato un vero e proprio fine settimana di tributo, condito da artisti dell’intera scena USA. Le esibizioni di Common nel pre-gara e di Chance The Rapper nell’intervallo, ci hanno accompagnato durante questo All-star game, dove ognuno ha potuto dedicare con orgoglio ed affetto le proprie parole al mito dei Lakers con l’8 e poi il 24 sulla schiena.

E proprio durante il pezzo live di  Chance The Rapper  che riproponiamo in allegato, il maxi schermo della casa dei Bulls ha proiettato una foto più che significativa per gli amanti calabresi e del mondo Viola legati a Kobe.

La foto è il tiro di un piccolo Kobe con, sullo sfondo, il suo allenatore dell’epoca alla Cestistica Piero Viola, Rocco Romeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons