La B Donne ritorna a Catanzaro

 

 

Tanta gente al PalaGreco di Catanzaro per una finale combattutissima.

La San Michele di Catanzaro vince la serie e riporta la città di Catanzaro nella serie B del basket in rosa.

La Hollirip Nuova Jolly esce a testa alta dalla sfida forte di un gruppo che ha realmente ben figurato in questo torneo.

Partita combattutissima:la posta in palio è molto alta. Il primo centro arriva addirittura dopo quattrominuti di gioco.

Le due squadre hanno giocato un match tutto “Inerzia” a viso aperto azione dopo azione.

Note dolenti per le locali che perdono per infortunio la totem Fregola e devono fare i conti con una situazione falli sicuramente non rosea.

La Jolly termina in vantaggio secondo e terzo periodo seppur di una manciata di punti.

Una super Anna Fotia sospinge le reggine che sfiorano la doppia cifra di vantaggio.

Tutto finito? assolutamente no.

Nel quarto quarto con un quintetto assolutamente inedito,per questione falli ed infortuni,la San Michele firma la rimonta. Alcaro inizia a prendere tutti i rimbalzi.Marcella Astorino distribuisce assist importanti per Fratto che firma due canestri consecutivi che fanno riavvicinare le locali.

Valentina Fregola stringe i denti e ritorna in campo:Le sue giocate risultano decisive. Espulse Spadaro e Smorto.

Il finale è pura “Bagarre”

Nel finale,vince chi sbaglia meno tiri liberi:la San Michele li tira meglio fino al 51 a 46 finale.

Vince Catanzaro che,dopo i fasti dell’Indomita ritrova una formazione in B.

Le reggine guidate dal giovane Coach Arillotta possono andare fiere del lavoro svolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons