LA BERETTA NON SI FERMA PIU’, VITTORIA A COSENZA

Luca Laganà regna anche al PalaCus: termina 55 a 81.

La seconda fase del campionato di Serie D è iniziata alla stragrande per la Beretta Lumaka.

Dopo aver fermato la corsa del Cosentia, una delle candidate alla vittoria finale, i reggini riescono ad esprimere tutta la propria voglia di vincere anche lontano da casa.

Gara dominata in casa del Cus all’interno di un campo non facile.

Laganà è nuovamente il re della serata e segna qualsiasi tiro ricordando le gesta del padre Lucio negli anni in Sila.

Non basta l’energia di Falvo in casa Cus.

La Lumaka porta in doppia Messineo,Neri e Romeo.

 

Cus Cosenza-Beretta Lumaka 55-81

Cus: Falvo 20, Giampà 3, Petrosino 2, Grandinetti m.4, Fragale 12, Colucci s.3, Spizzirri3, Colucci a. 8, Grandinetti f, Bianco, logullo, Capogreco.All Sabato

Lumaka:Messineo 12, Romeo 11, Neri 16, Cristiano 5, Sergi2, Laganà 35, Canale, Marciano, Benedetto, Iero, Celi.All Gebbia

(16-20;15-25;18-23;6-13

 

 

Classifica

Centro Basket Catanzaro 22

Cosentia 18

Enjoy Lamezia 18

Pollino 16

Cus Cosenza 14

Botteghelle 12

Beretta Lumaka 12

Primi Anni Gioiese 6

Smaf 6

Guerfrutta 4

Nuovo Basket Soccorso 0

Show Buttons
Hide Buttons