La Botteghelle “Pensa-bene” di volare in vetta

In vetta ne è rimasta solamente una.

La Botteghelle Basket vince la partitissima di giornata  aspettando il posticipo tra Ccb e Villa San Giovanni che potrebbe proporre i catanzaresi in vetta.

Gara tosta al Palazzetto di Archi.

Rende comanda alla grande per due quarti nonostante l’assenza di Gallo.

Stefano Milito è imperioso,domina ed incoraggia i compagni:Perrone è una lieta sorpresa.

Nella Botteghelle si fa male Pensabene:una brutta botta ad una gamba e tanti applausi del pubblico.

Nella terza frazione,la svolta per i bianco-blu arriva proprio dalle giocate del play-guardia reggino:Coach D’Agostino lo rispedisce in campo ed il capitano risponde con voglia e la migliore prestazione degli ultimi anni condita tra triple e tanto coraggio.

La Bim Bum subisce la seconda sconfitta consecutiva dopo quella subita sette giorni fa per opera della Jolly:la Botteghelle si gode la crescita di un super Vazzana,la forte difesa di Cuzzola,La russa e Panzera ed un superbo Catanoso.

Aggancio al secondo posto per il Castrovillari.

Il quintetto pollineo si riscatta alla grande dopo l’imprevisto passo falso contro Rosarno.

Dominio totale sotto le plance per gli ospiti:alla Jolly pesa l’assenza di Claudio Vozza.

Perrone e Di Salvo sono i signori del pitturato:termina 59 a 79.

Prima ed entusiasmante vittoria per i bianco-rossi del Lamezia allenati dal giovane Lazzarotti.

Il derby delle V viene vinto dai locali.Pesa troppo l’assenza di Ottavio Porto per i giallo-rossi.

Lamezia gioca una gara tutta intensità.

Una super tripla di Piccione firma i primi tentativi di allungo.

Carchedi e Fragiacomo fanno la differenza.

Sul finale, i locali diventano imprendibili complice la scarsa precisione ai liberi del Catanzaro.

Nuova Jolly-Castrovillari 59 – 79

(15 – 23, 7 – 22, 19 – 17, 18 – 18)

Nuova Jolly: Surace, Russo, Gatto, Federico 5, Costa 25, Vozza 9, Tavilla, Condemi 8, Ielo 4, Vadalà 4, Laiacona 2, Scarpelli 2 (All. Dattola)

Pollino Basket: Donato 5, Aloisio, Marrone 3, Leonardi 12, Barshkevshkyy, Falbo, Di Salvo 16, Russo, Attanasio 9, Perrone 34 (All. De Tommaso).

Arbitri: Zappa V, Simone G.

Virtus Lamezia – Virtus Catanzaro 69-68

Parziali: 11-22, 32-40, 50-50

Virtus Lamezia: Viterbo 3, Molinaro, Giampà, Perri, Falvo 3, Piccione 8, Campisano, Vocaturo, Grande 13, Cilurzo, Fragiacomo 19, Carchedi 23. Coach: Lazzarotti Virtus Catanzaro: Porto n.e., Donato 4, Zofrea 14, Dell’uomo 4, Polizzese 4, Fratto 14, Motta 12, Durante 4, Scuderi 12, Screnci. Coach: Chiarella

Arbitri: Caputo e Politi

Botteghelle-Bim Bum Rende 70 64

(20 20,11 19,12 12,27 12)

Botteghelle:Cuzzola 12,Pensabene 11,Faraci,Vazzana 20,Cilione 2,Totino,Catanoso 17,La Russa 7,Panzera,Monaca.All Seby D’Agostino

Rende:Filice,Zoccali 7,Spadafora 12, Pucci,Perrone 22,Tenuta 4,Chironi 2,Picci,Milito 16.All Carbone

Arbitri Celia e Cozzoli

Classifica

Botteghelle 10

Nuova Jolly 8

Rosarno 8

Bim Bum Rende 8

Ccb 8

Pollino 8

Virtus Catanzaro 2

Lamezia 2

Villa San Giovanni 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons