La capolista nella tana del Mazara

 

 

CATANZARO – L’Assitur Planet Catanzaro è partita ieri alla volta di Mazara del Vallo in cerca del settimo sigillo stagionale. I giallo-rossi, in striscia positiva fin dall’esordio in questo campionato, affronteranno questa sera alle 18:00 il fanalino di coda Basket Mazara in un importante testacoda che metterà di fronte realtà completamente differenti. Da una parte, a punteggio pieno e indiscussa capolista, la banda di coach Fabrizio Tunno che sta dimostrando di non avere rivali e che continua a giocare, divertirsi e vincere con estrema facilità. Dall’altra i padroni di casa che, nonostante una più che discreta squadra per la categoria, non sono riusciti ancora a portare a casa i primi due punti stagionali. A poco è valso per ora l’esonero dell’allenatore Valerio Napoli e l’ingaggio di Giorgio Bonanno, attuale guida tecnica dei siciliani. La Società ha arricchito ulteriormente il roster con l’ingaggio di spessore del play Tindaro Gullo che questa sera ritroverà in campo il suo excompagno Giacomo Sereni, entrambi protagonisti della promozione del CUS Messina nella scorsa stagione. Gullo ha esordito in canotta gialla nel sesto turno stagionale, gara persa dal Mazara in casa della Vis RC per 70-62. Proprio Gullo (11 pt/partita) e gli argentini Marengo (13.7 pt/partita) e De Gregori (15 pt/partita) sono i migliori realizzatori a disposizione di coach Bonanno. Partita dell’ex anche per Gianmarco Salvadori, atleta in forza nella passata stagione alla Planet di Danilo Chiarella.

Come già detto, la Planet al gran completo è partita ieri con destinazione Mazara del Vallo dopo una settimana di buona preparazione in cui si sono registrati solo piccoli fastidi fisici ma nulla di preoccupante. Gli atleti stanno infatti smaltendo i piccoli infortuni e affaticamenti accusati nelle scorse settimane e tutta la squadra sarà pronta per il delicato impegno di questa sera ad arbitrare il quale ci saranno i Sigg.ri Angelo Mucella De Gaetano di San Filippo del Mela (ME) e Angela Rita Castiglione di Palermo.

Nell’anticipo del sabato il Basket Acireale ha portato a casa la vittoria contro la Nuova Pall. Marsala con il risultato di 77-56.

Le altre partite di questa sera saranno Green Basket Palermo – Moncada Porto Empedocle, Nuova Aquila Monreale – Città di Cosenza e Basket Gela – Vis Reggio Calabria.

Infine, anche nella gara Basket Mazara – Assitur Catanzaro sarà osservato, su disposizione del presidente FIP Giovanni Petrucci che ha colto l’invito del presidente CONI Giovanni Malagò, un minuto di silenzio per onorare la memoria del campione olimpico di equitazione Raimondo D’Inzeo.

Maria Rosa Taverniti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons