La Cras risponde presente alla corsa per la C

posto che a fine torneo significherebbe promozione in C Regionale.Nel recupero di campionato, i giovanotti di Anna Astorino conuna prestazione autoriataria battono la Scuola di Basket Viola si rialzano dall’0ultima piazza della classifica e si avvicina alle zone “verdi” di classifica. La Viola parte a razzo, 11 a 0 di parziale che, però, si rivelerà un fuoco di paglia(peseranno a fine gara le assenze delle due bocche da fuoco Smorto e Rappoccio, reduci il primo dall’esperienza azzurra con l’Italia Under 16 a Ragusa ed il secondo con la partecipazione ad un importante torneo giovanile con l’Armani Milano). La reazione dei padroni di casa è veemente, 20 a 0 di parziale e partita saldamente in pugno ai crassini(20-11). Dopo i due strappi iniziali la gara si fa più equilibrata, le squadre si fronteggiano a viso aperto e la CRAS arriva al vantaggio in doppia cifra(23-20). Stessa musica nel terzo parziale, le difese prevalgono sugli attacchi ma la CRAS continua ad allungare(11-7). Nell’ ultimo parziale la Viola prova per l’ ultima volta a rientrare nel match, i violini arrivano a – 8(58-50) ma la CRAS riordina le idee e chiude la contesa. Vittoria meritata per i nostri ragazzi, mai messo in  discussione il punteggio grazie ad una prova positiva di tutto il collettivo.

 

 

CRAS CZ   72

VIOLA RC 59

Parziali: 20-11; 23-20; 11-7; 18-21.

CRAS: Caldarola 13, Basile 14, Cresta 3, Gimigliano, Gallella 6, Ferri 2, Balestrieri 18, Quaresima 2, Maida 6, Cresta 8.

VIOLA: Barrile 4, Costantino 1, Scordino 7, Viglianisi 6, Brienza 14, Larussa 4, Paldonfi 7, Cuzzola 6, Lombardo 2, Smorto 8.

Note: Arbitri Fontanella e Patisso da Catanzaro. Uscito per 5 falli Lombardo(Viola).

 

Classifica Poule Promozione

Abba 12

Nuovo Basket Soccorso 8

Scuola di Basket Viola 6

Milano 6

Diamond 6

Cras 4

Roccella 2

Siderno 2

Target 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons